BATMAN V SUPERMAN – DAWN JUSTICE – Massimo Calandri

 

USA, 2016
Regia: Zack Snyder
Attori: Ben Affleck, Henry Cavill, Amy Adams, Jesse Eisenberg, Diane Lane, Laurence Fishburne, Jeremy Irons, Holly Hunter, Gal Gadot, Ray Fisher, Tao Okamoto, Jason Momoa, Scoot McNairy, Christina Wren, Michael Shannon, Ezra Miller

Il film inizia lento, dando allo spettatore un’ ampia panoramica dei vari “tasselli” che compongono la trama. Infatti, all’inizio vediamo l’omicidio dei coniugi Wayne, successivamente, il motivo per cui Bruce/Batman ce l’ha con il figlio di Krypton; lo ritiene responsabile per le migliaia di morti causate dai suoi simili, durante i fatti de “L’Uomo d’Acciaio”, ma anche una possibile minaccia futura per l’umanità, al contrario di Alfred (il maggiordomo di casa Wayne) interpretato da Jeremy Irons, che gli dice espressamente: “Lui non è nostro nemico!”Una cosa confusa del film però, è il fatto che Batman, pur essendo 20 anni che combatte il crimine (come sottolinea Alfred), sembra che prima di questo momento, nessuno ne sapesse nulla, nessun articolo di giornale o servizio televisivo, se non quello che passano riferendosi al Bat-marchio, come se fosse uscito fuori all’improvviso; grossa pecca questa, a mio avviso!

Batman v Superman – Dawn Justice“; non si può dire che sia un brutto film, anche se in alcuni tratti sembra confuso, poi; trattandosi di un film sui supereroi, cè chi lo amerà e chi lo odierà.

Le critiche hanno accompagnato questo film fin dall’inizio;  forse molti di voi, ricorderanno la petizione online fatta per impedire che Ben Affleck interpretasse il “Crociato di Ghotam”; beh, a mio avviso, ha superato l’esame a pieni voti, lui è il nuovo Batman!

Rispetto al percorso che la Marvel ha pianificato a tavolino con la Disney (le famose “Fase 1, Fase 2, Fase 3″), La Dc ha optato un approccio diverso,partendo con “L’Uomo d’Acciaio”, passando per “Batman v Superman”, “Wonder Woman” (che uscirà il 23 luglio 2017),  fino ad arrivare a “Justice League – Parte 1″, che uscirà il 17 novembre dello stesso anno, e che Snyder inizierà a girare a breve. Mentre, nel 2018  arriveranno “The Flash” e “Aquaman”, per “Shazam” e “Justice League Parte 2″, si dovrà aspettare il 2019. Nel 2020 invece, usciranno “Cyborg” e “Green Lantern Corps”.

Altra sorpresa interessante è Gal Gadot (WonderWoman), già ammirata nella saga di fast and furious, qui particolarmente bella e agguerrita, anche se nella trama del film, non v’è alcun riferimento alla sua natura pseudo-divina o alla sua provenienza (Themiscyra); forse verrà svelato nel film a lei dedicato che è in fase di conclusione. Poi c’è il Lex Luthor interpretato da Jesse Eisenberg, ricco, strafottente, luciferino e pazzo all’ennesima potenza: una goduria! Bravo, come sempre del resto, Jeremy Irons nel ruolo di Alfred. I Fans poi, andranno in brodo di giuggiole quando vedranno i file sui meta umani che Lex Luthor ha, capiranno infatti che, di lì a poco, verrà creata la “Lega della giustizia”! Spero di non aver spoilerato troppo e, come dico sempre : “andate al cinema per togliervi ogni dubbio!!”

Fantastico. ***½
Durata: 151′
By: Massimo Calandri

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...